Dove e come scegliere un Notebook online

Se avete già un'idea precisa del notebook che vi interessa potete passare alla sezione pił in basso dove indichiamo le risorse da controllare per trovare i migliori prezzi. Considerate che le offerte variano continuamente e che talvolta lo stesso modello è disponibile a prezzi molto diversi a seconda del sito dove lo si acquista, talvolta lievi differenze possono essere giustificate dal servizio fornito dal venditore (velocitą nelle spedizioni, assistenza post vendita, eventuali costi accessori etc) tuttavia spesso acquistare un notebook in offerta permette un risparmio notevole, quindi il primo passo da compiere è verificare se tra i prodotti in offerta ne esiste uno con le caratteristiche adatte per noi. Selezionate le offerte potrete poi confrontare le caratteristiche sia del venditore sia dei prodotti.

Negozi Online, grandi catene o piccola distribuzione?

Le grandi catene di distribuzione di elettronica sono un'opportunitą da sfruttare quando troviamo le offerte che loro chiamano "sottocosto", si tratta di offerte per un numero limitato di pezzi e per determinati prodotti,le promozioni hanno in genere una durata limitata, le offerte pił interessanti vengono fatte per gli acquisti online mentre nei punti vendita fisici le offerte più appetibili terminano i pezzi disponibili quasi subito, i tre distributori pił conosciuti sono mediaworld, unieuro ed euronics soprattutto quest'ultima privilegia spesso gli acquisti fatti tramite sito. I negozi pił specializzati riescono a fornire maggiore assistenza prevendita soprattutto se avete esigenze particolari possono guidarvi meglio nella scelta del prodotto.

Marche e mercato

Nelle descrizione dei notebook in poche righe vengono condensate le caratteristiche che dovrebbero farci capire quanto vale il prodotto. Le prime cose che vengono presentate sono marca e il modello, attualmente il mercato dei computer portatili è spartito tra poche grosse multinazionali: HP, Apple, Acer, Dell, Lenovo e Asus. La marca ha certamente un suo valore ma è fondamentale capire che ogni marca produce differenti tipologie di modelli distinti per fasce di prezzo. I prodotti più rinomati sono quelli della apple che però hanno in genere prezzi molto alti e difficilmente si trovano in promozione. La Taiwanese Acer è forte nei prodotti a basso costo, la HP è leader mondiale nella produzione di portatili e la sua linea di prodotti business dedicati alle aziende ` molto affidabile. La cinese Lenovo è divenuta grande dopo aver acquistato il ramo pc della IBM, l'americana Dell vende direttamente anche nel proprio sito permettendo di saltare passaggi di intermediari.

Il prezzo

Il prezzo può essere un parametro a patto di capirne le dinamiche, spesso accanto al prezzo applicato viene indicato il prezzo di listino, i prezzi di listino in genere rispecchiano i prezzi consigliati dalle case produttrici al momento della messa in commercio. Prezzi di listino molto differenziati per macchine con caratteristiche simili ci fanno capire che si tratta di prodotti di qualità differente, case in alluminio invece che in plastica, materiale antiurto e antigraffio invece di plastiche economiche, sistemi antiurto per hard disk, qualità degli schermi,durata nel tempo della batteria e via via fino ad arrivare ai componenti minori quali scheda wifi masterizzatore e persino i tasti della tastiera. Produrre un notebook con materiale di qualità costa di più e garantisce una vita media più lunga e con meno inconvenienti, il prezzo di listino ci fa capire a quale fascia di mercato appartiene il prodotto, se vi trovate a scegliere tra due prodotti dal prezzo simile, confrontate non solo le caratteristiche tecniche ma cercate anche di capire se si tratta semplicemente di un prodotto economico oppure di un prodotto di fascia alta che è stato messo in offerta.

Quale portatile scegliere? netbook,ultrabook,notebook, desktop replacement

Esistono diversi tipi di computer portatili, prima di scegliere cosa comprare dobbiamo chiederci che tipo di utilizzo faremo del nuovo acquisto. Brevemente riassumiamo le tipologie di portatili che potremo trovare nelle offerte linkate in fondo a questa pagina. Non sempre la distinzione tra una categoria e l'altra è netta, esistono infatti modelli ibridi che possono essere collocati in più categorie contemporaneamente.
Netbook: sono portatili molto piccoli, leggeri, progettati per essere portati in viaggio, hanno una potenza limitata e uno schermo piccolo in genere non superiore ai 10", adatti per un uso base come accesso ad internet, mail.In genere non dispongono di lettore dvd /cd. La modesta potenza e le dimensioni non proprio comode di tastiera e schermo non lo rendono confortevole per utilizzi prolungati, sono invece comodi da trasportare e da usare fuori casa. In questi ultimi tempi stanno perdendo appetibilità perchè la loro funzione può essere svolta dai nuovi tablet. Uno dei punti di forza è il prezzo, possono essere acquistati per cifre vicine ai 150 euro.

Tablet Sono computer di dimensioni ridotte,il più famoso è l'Ipad della Apple, attualmente si sta puntando molto su modelli privi di tastiera, l'interazione avviene tramite schermi touchscreen, le differenze di usabilità tra un modello ed un altro sono enormi e tali da giustificare il divario di prezzo tra i vari prodotti. Sono ottimi da portare con se tutti i giorni a scuola,lavoro, negli spostamenti quotidiani, in treno in bus, dal dentista, in viaggio ...insomma sono l'essenza della portabilitą, tuttavia anche i modelli migliori (Ipad) non possono sostituire un notebook, la loro potenza di calcolo è limitata, lo schermo è ridotto anche se spesso di ottima qualità la mancanza di una tastiera fisica (la tastiera virtuale viene replicata a video) rende un utilizzo intenso e prolungato meno agevole rispetto al classico notebook. Un prodotto ideale da affiancare al notebook piuttosto che per sostituirlo.

Ultrabook Sono i portatili di ultima generazione, leggerissimi, sottili e potenti, schermi di qualità ampi fino a 15", hanno invaso il mercato per contrastare i prodotti della apple che con i suoi ultrabook appariva una spanna sopra i competitor. Spesso sprovvisti di lettore ottico, permettono un uso confortevole, hanno componenti molto superiori ai netbook, non sono comunque progettati per una elaborazione grafica intensa, la scheda video è in genere integrata e per esempio giochi molto pesanti farebbero fatica.

Notebook Con questo termine indichiamo il classico portatile, utilizzabile per esempio a casa o in ufficio ma trasportabile agevolmente in caso di necessitą, adatto ad un uso intenso, possono avere processori molto potenti e schede grafiche dedicate, dotati di masterizzatore dvd/cd. Le dimensioni dello schermo possono variare dai 14" ai 17". I modelli più orientati verso un utilizzo fisso, cioè progettati per prendere il posto dei vecchi pc desktop vengono appunto chiamati Desktop replacement e sono caratterizzati da grandi schermi, grande peso, schede grafiche molto potenti, hard disk capienti e processori energivori ma veloci, non hanno niente da invidiare ai pc fissi in quanto a confortevolezza e potenza di calcolo ma ovviamente perdono in trasportabilità e hanno una autonomia della batteria molto limitata.

La scelta

Le offerte migliori si trovano online, quindi quando dovrete scegliere vi baserete sulle caratteristiche tecniche ed eventualmente sulle eventuali recensioni sul prodotto. Ecco alcuni elementi che dovrete valutare prima di scegliere un modello:
Processore è fondamentale per determinare la velocità di calcolo del notebook, qui trovate le comparazioni di prestazioni tra i vari processori, in generale i migliori sono gli i processori Intel corei7, i processori della Amd in genere scaldano molto e consumano prima la batteria.
Ram influenza notevolmente la velocità dato che non è raro incorrere in incompatibilità tra moduli rame scheda madre sarebbe preferibile prendere da subito macchine con abbondante ram piuttosto che pensare di ampliarla successivamente.
Hard Disk determina la quantità di film,giochi e altri dati che potremo memorizzare nel pc, ormai le dimensioni degli hard disk sono talmente grandi che solo con un intenso utilizzo di filmati si raggiunge la piena capienza.
Touchpad sembra un dettaglio ma se siete abituati ad un touch pad centrale potreste trovare scomodo cambiare notebook, molti modelli stanno precedendo il touch pad spostato sulla destra, una scelta che può essere scomoda per i mancini o per chi è, abituato al touchpad centrale.
Schermo, in generale più è grande e migliore e la visione a scapito della portabilità. Inoltre alcuni schermi sono progettati per lavorare anche all'aperto, facilitando la visione anche in ambienti con forte luce solare. Pensate ai luoghi dove prevedete di usare il notebook.
Scheda grafica determina la fluidità dei filmati e dei giochi, la distinzione principale è tra schede video integrate e schede video dedicate. Le prestazioni delle prime sono notevolmente inferiori. Le schede video dedicate sono principalmente Ati o nVidia, il processore grafico e la ram dedicata determinano la qualità della scheda.
Tastiera è fondamentale per il confort, alcuni modelli prevedono un tastierino numerico che facilita in caso di grande utilizzo di numeri ma che riduce lo spazio dedicato alle lettere.
Masterizzatore se è presente un lettore ottico quasi sicuramente è anche masterizzatore di cd e dvd. Potreste farne a meno sfruttando altri metodi di archiviazione e trasferimento quali penne usb, tecnologie wifi, cloud storing, tuttavia avere un lettore e masterizzatore può essere fondamentale in certi ambiti.
Batteria molto difficile da valutare specialmente per modelli nuovi su cui ancora non si hanno recensioni, le prestazioni della batteria infatti possono decrescere notevomente nel tempo, quindi anche l'indicazione della durata presente nelle descrizioni deve essere presa con qualche riserva.

Risorse utili per trovare offerte

(continuate a segnalare nei commenti le offerte specifiche che trovate online)

link note
Amazon Italia spedisce gratis, i prezzi oscillano da un giorno all'altro in base al magazzino, assolutamente da tenere d'occhio soprattutto per i prodotti scontati. Vende anche numerosi modelli con linux preinstallato, ottima scelta per chi non ha necessità di un sistema operativo windows, si risparmia il costo del sistema operativo.Ottimo per trovare le recensioni dei clienti veritiere, potrete leggere le critiche dei clienti che hanno acquistato il prodotto. Rispetto ad altri siti che permettono di lasciare una recensione amazon risulta più affidabile grazie al numero di recensioni e alla presenza di recensioni sia negative che positive.
Mediaworld è interessante per i sottocosto e gli sconti web che propone periodicamente. Non ha una scelta vasta come amazon, tuttavia almeno la sezione offerte và consultata.

Unieuro si può risparmiare sulla spedizione scegliendo di ritirare il prodotto nel punto vendita più vicino. Come per mediaworld anche in questo caso la sezione sconti può riservare sorprese.

Euronics spesso propone offerte riservate agli ordini web, prima dell'acquisto date un'occhiata alla sezione notebook.

Per indicare promozioni, domande e altro utilizzate lo spazio commenti: